Racconto fotografico: come raccontare una storia con le foto?

Cos’è il racconto fotografico? E come si può raccontare una storia con le foto? Vi spiegherò come attraverso la fotografia di reportage si può “scrivere” il racconto della vostra storia d’amore e come, attraverso la narrativa fotografica cerco di far emergere le vostre emozioni e i vostri sentimenti. Fare reportage è un’arte, scoprirete perchè la tecnica è solo al secondo posto nel mio percorso professionale.

Che tecnica è lo storytelling fotografico?

Lo storytelling fotografico è una tecnica di comunicazione che consiste nel raccontare una storia attraverso le immagini, singole foto che sanno comunicare, con forza e chiarezza, un’idea centrale. 

Ciascuna foto del racconto fotografico ha un proprio significato e arricchisce l’intera storia di nuovi elementi.  Proprio come i capitoli di un libro, le foto sapientemente accostate insieme dal fotoreporter, sapranno parlarci e raccontare la vostra storia d’amore.

Racconto fotografico: esempi
Racconto fotografico: esempi

Ci dedichiamo esclusivamente ad un limitato numero di coppie durante l'anno.

Proprio come le parole e i verbi in un racconto di un fatto di cronaca, ogni scatto fotografico (un fermo immagine o un mosso, una messa a fuoco o una sfuocatura voluta) hanno il potere di comunicare un’emozione, lo scorrere del tempo, l’inizio di una storia, il momento culminante o la su conclusione.

Gli elementi chiave del racconto fotografico

Come per la stesura di un libro per me come fotoreporter si deve aver chiaro nella mente:

  • cosa si fotografa (la storia, gli sposi)
  • come si fotografa (lo stile espositivo)
  • perché si fotografa (il messaggio che si vuole lanciare, il significato).
Chi guarda la mia fotografia narrativa si emoziona, si entusiasma, ed è capace di cogliere il messaggio. Per questo la fotografia emozionale è un’arte e non solo tecnica.  Per me si tratta di arte perché, soddisfare i miei clienti é un arte.
Cos’è la fotografia emozionale?

La tecnica è importante ma non è tutto, è indispensabile conoscere le aspettative e la personalità dei protagonisti gli sposi per poter entrare in sintonia con loro, in modo da catturare con i miei scatti, momenti e sentimenti unici, e cogliere l’unicità e la personalità della coppia.

Storytelling fotografico: esempi
Storytelling fotografico: esempi

Fare reportage attraverso il racconto

Come lo scrittore entra in sintonia con i personaggi e la scenografia del suo racconto, io come fotoreporter entro in profonda sintonia con voi sposi e con gli altri partecipanti della storia, gli invitati, i vostri amici più intimi e familiari.

Anche la location che sceglierete farà da scenografia al vostro racconto e ogni oggetto, musica, parola o gesto verrà scritta sapientemente nella vostra storia e resterà indelebile nell’album di nozze.

Raccontare una storia con le foto
Raccontare una storia con le foto

I vostri matrimoni: storie interessanti da raccontare

Durante il mio percorso professionale ho avuto tante storie fotografiche da raccontare e ho compreso che per fare un lavoro eccellente non basta essere intelligenti, preparati, esperti, avere capacità intellettuali e conoscenze tecniche. A fare la differenza sono le nostre qualità personali come l’iniziativa, l’empatia, la capacità di adattarsi e di comunicare. Le capacità umane sono gli ingredienti necessari per eccellere sul lavoro.

Le competenze emotive contano più delle competenze tecniche. Ciascuno di noi ha i suoi punti di forza  e le sue peculiarità. Fare emergere queste vostre caratteristiche nel fare un reportage è la mia missione. Sono questi gli stessi valori che cerco di trasmettere anche ai miei allievi durante il corso di reportage fotografico. Contattami e conoscimi meglio per scoprire i miei valori e il mio metodo di lavoro.

I protagonisti delle mie storie fotografiche
I protagonisti delle mie storie fotografiche

Ci dedichiamo esclusivamente ad un limitato numero di coppie durante l'anno.

CHI SIAMO: FOTOREPORTER DI MATRIMONIO

Mi chiamo Girolamo Monteleone e sono specializzato in reportage di matrimonio. Nel 2004 ero alla ricerca del fotografo del NOSTRO matrimonio insieme a quella che poi è diventata mia moglie, Barbara. All’epoca non ero fotografo ed eravamo molto confusi su come scegliere quello giusto per noi. È stato allora che abbiamo scoperto e sperimentato lo stile sobrio, naturale e spontaneo del fotoreportage di matrimoni che ci ha subito conquistati. 

Dopo la nostra esperienza personale, che abbiamo trovato unica nel suo genere, mi sono sentito spinto ad approfondire lo studio della fotografia e del reportage. Da allora io e Barbara abbiamo raccontato tante storie di coppie di tutto il mondo. 

Con il passare degli anni e dopo tanta esperienza fatta sul campo con centinaia di coppie abbiamo sentito il forte desiderio di condividere quanto imparato e studiato e nel periodo della pandemia abbiamo creato un percorso fotografico per formare nuovi fotografi.

Da quel momento la nostra attività di coaching si è sviluppata in maniera esponenziale e ci ha permesso di trasmettere il nostro metodo e la nostra passione a moltissimi aspiranti fotografi professionisti.

Tra di loro ne abbiamo selezionati alcuni che ora fanno parte del nostro team e che condividono con noi la stessa passione, entusiasmo e soprattutto il forte desiderio di dare alle coppie che ci scelgono un’esperienza unica basata su un approccio fotografico emozionale.

Il nostro obiettivo, che poi abbiamo trasmesso anche al nostro team, negli anni è sempre stato e continua ad essere quello di dare la certezza a chi si sposa di avere un racconto fotografico spontaneo, vero, unico.

Il Nostro Team Monteleone Studio

GIROLAMO

GIROLAMO

Master Fotografo

BARBARA

BARBARA

Assistenza Clienti – Fotografo

MICHELE

MICHELE

Fotografo

GAIA

GAIA

Fotografo

Ci dedichiamo esclusivamente ad un limitato numero di coppie durante l'anno.