Matrimoni con pochi invitati durante il Covid

Le nuove REGOLE per i matrimoni durante il Covid: in vigore dal 15 giugno 2021

Dal 15 giugno via libera alle feste di matrimonio solo con “green pass”. Gli invitati a feste e cerimonie dovranno dimostrare di essere vaccinati, di essere guariti dal coronavirus o aver effettuato un tampone nelle 48 ore precedenti.
Manager ogni 50 invitati, tavoli a 2 metri di distanza..

Come organizzare un matrimonio con pochi o senza invitati causa Covid

Oksana mi ha chiamato a Giugno del 2020 subito dopo la prima fase del lockdown per Covid e mi ha detto:

Ciao Barbara, io e Nicolò ci sposiamo e vogliamo Girolamo per le foto.”

A quel punto, viste le restizioni imposte peri matrimoni, come faccio di solito nella chiamata conoscitiva ho chiesto ad Oksana:

Dove Sarà la cerimonia e dove avete organizzato il ricevimento?
 
Matrimoni con pochi invitati giugno 2021
Matrimoni con pochi invitati giugno 2021
 
Eravamo da poco usciti dalla Fase 1 del primo lockdown da Corona Virus e la situazione matrimoni era al quanto incerta. Le cerimonie potevano essere celebrate o senza invitati oppure erano permessi matrimonio con pochissimi invitati. Come fare?
 
Oksana mi dice:
niente Barbara, avremmo dovuto sposarci in autunno, matrimonio classico con tutti i nostri parenti e amici ma non si può fare. Vogliamo sposarci a luglio. Non si può fare niente con questa pandemia possiamo sposarci senza invitati quindi saremo noi, il celebrante e i testimoni. Forse in comune. E basta. Purtroppo la situazione adesso è così complicata!”

Guida per organizzare un matrimonio durante la pandemia

Ho ascoltato attentamente Oksana.
 
La sua gioia del matrimonio era completamente eclissata dalle restrizioni della situazione. Sposarsi senza invitati o con pochissimo non era certo un ostacolo alla riuscita dell’evento.
 
Oksana e Nicolò si stavano concentrando su quello che non si poteva fare.
 
Poi ho detto: “Capisco i vostri sentimenti e l’incertezza ma una cosa è certa: vi amate e vi state sposando e per La vostra data Girolamo è disponibile!
 
Concentriamoci su queste cose importantissime. È vero che forse non potrete essere 100. Ma supponiamo che foste anche solo 5 o 10 cosa vi impedisce di condividere con loro questa grande gioia e rendere un matrimonio con pochi invitati un giorno comunque speciale e indimenticabile.
 
Ero al telefono e non ho visto la sua faccia ma credo che Oksana si sia illuminata di gioia e mi ha detto: “Barbara hai proprio ragione. Non avevo pensato a tutte le cose positive che ci sono. Non ero riuscita a vederlo.
Io però non so da dove iniziare…”
 
Consigli per matrimonio senza invitati durante il Cobid-19
Consigli per matrimonio senza invitati durante il Cobid-19

Matrimoni con pochissimi invitati: come renderli esclusivi?

Da lì mi sono offerta per aiutare la coppia a organizzare il loro matrimonio con pochi invitati.

Li ho aiutati a individuare il numero esatto di persone che sarebbero state.

Abbiamo individuato un budget a persona.

E ho dato loro alcune opzioni di location perfette solo per ospitare pochissimi invitati (forse al massimo in questi posti si può organizzare un matrimonio per 50 invitati).

  • Rooftop con vista Roma
  • Comune + Ristorante 
  • Villa in campagna dove fare sia la cerimonia che il piccolo ricevimento
Abbiamo definito la data, fatto il sopralluogo alla villa scelta (Tenuta Lisetta), definito la logistica della giornata, scelto la fiorista che avrebbe fatto sia il bouquet che gli allestimenti.
 
Oksana aveva già scelto il suo abito e la truccatrice.
 
È stato bello e loro pieni di entusiasmo. Dopo l’abbattimento iniziale nessuno lo ha più fermati nonostante Oskana non sia Italiana e Nicolò non viveva a Roma.

In quanto tempo si organizza un matrimonio con pochissimi invitati?

In un mese circa abbiamo deciso tutto.
Loro erano raggianti, sobri, emozionati.
 
Un matrimonio intimo o un matrimonio in famiglia al tempo del Covid 19 indimenticabile… Se vuoi vedere tutta le foto della storia del matrimonio di Oksana e Nicolò segui il link. 
 
Vantaggi sposarsi senza invitati a Roma, piazza di Spagna
Vantaggi sposarsi senza invitati a Roma, piazza di Spagna
Matrimonio con pochi invitati a Roma durante la pandemia
Matrimonio con pochi invitati a Roma durante la pandemia
Foto di un matrimonio in famiglia durante il Covid 2021
Foto di un matrimonio in famiglia durante il Covid 2021

Ci dedichiamo esclusivamente ad un limitato numero di coppie durante l'anno.

GIROLAMO & BARBARA: FOTOREPORTER DI MATRIMONIO

Mi chiamo Girolamo Monteleone e sono specializzato in reportage di matrimonio. Nel 2004 ero alla ricerca del fotografo del NOSTRO matrimonio insieme a quella che poi è diventata mia moglie, Barbara. All’epoca non ero fotografo ed eravamo molto confusi su come scegliere quello giusto per noi. È stato allora che abbiamo scoperto e sperimentato lo stile sobrio, naturale e spontaneo del fotoreportage di matrimoni che ci ha subito conquistati. 

Dopo la nostra esperienza personale, che abbiamo trovato unica nel suo genere, mi sono sentito spinto ad approfondire lo studio della fotografia e del reportage. Da allora io e Barbara abbiamo raccontato tante storie di coppie di tutto il mondo. 

Ci dedichiamo esclusivamente ad un limitato numero di coppie durante l'anno.

 

 

Il nostro approccio fotogiornalistico alla fotografia di matrimonio:

Aiutiamo le coppie a ricordare le emozioni del giorno più importante della loro vita raccontando la loro unicità.

Senza pose, li aiutiamo a vivere un’ esperienza unica catturando i loro sentimenti