AUTO-CONSAPEVOLEZZA

Significa avere reale sicurezza di sé: comprendere la propria forza e i propri limiti; una persona si muove con competenza e conoscenza anche quando vuole fare affidamento su qualcun altro o sul team di lavoro.

Comprensione emotiva: significa comprendere i propri sentimenti, essere consapevoli di cosa ci provoca determinati sentimenti in modo da poter gestire le emozioni negative.

AUTO-GESTIONE

Resilienza: rimanere calmi quando si è sotto pressione e ci si riprenderà velocemente dalle turbolenze. Non provare rancore o panico. Nei momenti di crisi, le persone guardano il leader per essere rassicurate; se il leader è calmo, lo saranno anche loro.

Equilibrio Emotivo: tenere sotto controllo ogni sentimento logoro — invece di soffiare sulle persone, lascia che loro sappiano cosa sbagliano e qual è la soluzione migliore da adottare.

Auto-motivazione: muoversi verso obiettivi lontani nonostante gli ostacoli.