fotografo matrimonio roma reportage girolamo monteleone wedding photojournalist per matrimonio civile a Roma nozze civili honeymoon in Rome 

zv7qrnb

 

“Dai VALORE alle tue emozioni!”

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

  • Grazie per la tua professionalità, la tua bravura e la tua simpatia. Siamo davvero tanto felici di averti avuto accanto in una delle giornate più belle della nostra vita!

    Da Giulia Paganini – 4 aprile 2014

  • Ogni volta che sfogliamo l’album del matrimonio insieme ai nostri amici, riceviamo tantissimi complimenti!!

  • Hai saputo cogliere i momenti più belli di tutta la giornata e renderli indimenticabili!

  • Foto spontanee, che racchiudessero tutto l’amore del mondo, questo volevamo quando abbiamo scelto Girolamo Monteleone come foto reporter per il nostro matrimonio, ed è proprio questo che abbiamo ottenuto!

  • Professionalità ed esperienza al nostro servizio, tutto correlato da disponibilità, amicizia ed empatia!

    Non potevamo chiedere di meglio!

  • Felici dell’ottima scelta, consigliamo vivamente a tutti i futuri sposi di contattare Girolamo per rendere unico e soprattutto indimenticabile il giorno del loro matrimonio!

    Da Chiara Rinaldi – 07/03/2014

  • Sceglierei Girolamo ancora 100 volte, il giorno del matrimonio è stato eccezionale, professionale e discreto al punto da essere praticamente invisibile e

  • quando ho ricevuto le foto ho scoperto la sua straordinaria capacità di essere sempre presente e pronto a cogliere non solo i momenti importanti ma

  • le emozioni che si nascondono nei gesti più piccoli e che durano solo una manciata di secondi….mi ha regalato ricordi bellissimi del mio matrimonio e non posso che consigliarlo a tutte!!!

    Da Francesca – 27/02/2014 – Data nozze: il 20/07/2013

  • Penso che sia dotato di una sensibilità stravolgente, riesce a capire i momenti che vorresti siano immortalati; sono attimi, secondi, flash che devi saper cogliere e che non tornano più. E cosa chiedere di meglio nel giorno più bello della tua vita?

  • Personalmete era proprio quello che cercavo. Lo raccomanderei a tutto il mondo ma i suoi lavori parlano da sè e non hanno bisogno di raccomandazioni. Sulle foto del mio matrimonio avevo un unico pensiero: devono essere perfette cioè belle e vere, era la cosa a cui tenevo di piu perché è l’unica cosa che ti rimane, allora ho spulciato milioni di siti ma quando ho visto il suo, non ce n’è per nessuno.

  • Le sue foto quando le guardo mi commuovo! Potrei cambiare tutto di quel giorno tranne mio marito e lui!

    Da Claudia Moncada – 11/09/2012 – Data nozze: il 09/06/2012

  • Girolamo è un fotoreporter professionista che sa guardare e osservare la realtà che ha davanti e la trasforma in meravigliose fotografie di nozze. È gentile, professionale, ma anche amichevole, e mette a proprio agio le persone;

  • durante il ricevimento è come se non fosse presente, tanto sa nascondersi per non farsi notare… E scatta delle foto meravigliose che immortalano per sempre tutti i momenti indimenticabili delle nozze. Lo consiglierei senza dubbio alcuno! È il migliore!

    Da Shuela Subrizi – Inviata il 02/07/2012 – Data nozze: il 15/10/2011

Girolamo Monteleone è un fotografo di matrimoni con sede a Roma. Esegue servizi fotografici di matrimonio in stile reportage.

La sua peculiarità è la capacità di realizzare immagini cariche di sentimenti e ben descrittive degli eventi raccontati.

Il punto forte di Girolamo Monteleone è la sua capacità di entrare in sintonia con gli sposi e di riuscire a percepire e poi di saper catturare i sentimenti che la coppia, i loro amici e parenti provano il giorno del loro matrimonio.

Girolamo Monteleone wedding photojournalist ha eseguito servizi di reportage oltre che a Roma in varie parti d’Italia e negli USA.

Ha eseguito servizi in: Roma, in varie location della Toscana, Lazio, Abruzzo, Torino, Padova,  Livorno, Brescia, Reggio Calabria e  New York.

  • Nel 2002 Girolamo Monteleone inizia a studiare le implicazioni dell’ intelligenza emotiva sul suo lavoro.

    Dai suoi studi apprende che per fare un lavoro eccellente non basta essere intelligenti, preparati ed esperti, avere capacità intellettuali e conoscenze tecniche.

  • In questi ultimi dieci anni ha appreso che alla base delle competenze per fare un lavoro eccellente c’è la nostra situazione emotiva, la nostra intelligenza emotiva, il nostro modo di comportarci verso noi stessi e il modo di trattare con gli altri.

  • A fare la differenza sono le nostre qualità personali come l’iniziativa, l’empatia, la capacità di adattarsi e di comunicare. Le capacità umane sono gli ingredienti necessari per eccellere sul lavoro.

    Tutto questo ha ben poco a che fare con tutto ciò che abbiamo studiato a scuola.

  • Crede fermamente che le competenze emotive contano più delle competenze tecniche. Ciascuno di noi ha un profilo personale con i suoi punti di forza e le sue debolezze. Una buona consapevolezza di se permette di lavorare sui propri limiti e buone motivazioni potranno dare la spinta per procedere verso l’eccellenza.

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

copertina

 
copertina